Campania Music Commission punto di riferimento per le major nazionali

257
 
La Campania Music Commission  (CMC), l’associazione privata fondata dall’avv. di diritti d’autore Ferdinando Tozzi,  è sinonimo di garanzia per il  comparto musicale regionale e  diventa punto di riferimento di molte case discografiche nazionali, le quali si appoggiano e si avvalgono delle professionalità che compongono il gruppo per l’organizzazione di  audizioni, per la scelta dei candidati, per le location  e per la formazione per  addetti ai lavori.
Ieri, infatti, la  CMC ha organizzato un incontro presso l’Auditorium Novecento, dove l’etichetta discografica Sony  Music Italia ha incontrato un gruppo di cantanti. “ Il duro lavoro fatto per creare la CMC – spiega Ferdinando Tozzi – da i suoi meritati frutti: essere un punto di riferimento per le major nazionali, fare da ponte tra loro e gli artisti campani, essere indicato come chi è garanzia di serietà e professionalità. Il comparto musicale Campano è una risorsa che va costantemente coltivata. Per sua stessa natura la CMC è una struttura  aperta che vuole federare forze private e pubbliche, al fine di promuovere chi fa musica in Campania e così la Campania.
L’appuntamento di ieri, ovviamente, è stato solo uno dei tanti che saranno organizzati,  in collaborazione con la Sony o altre case discografiche. 
Il Domenicale News

Il "Domenicale News" fondato e diretto da Pasquale D'Anna nel 2011, nasce dall'idea e dai bisogni di un gruppo di persone che attraverso il giornale e l'Associazione culturale Kasauri, editrice dello stesso, concretizzano la voglia e l'aspirazione di un desiderio di informazione libera, indipendente e generalista. Resta immutata la volontà di rivolgerci ad un pubblico che dalle idee è incuriosito perchè "Il Domenicale" è soprattutto frutto di una idea.