“IncontriAmoci a Casoria”, la seconda edizione dello street food cittadino.

1836

Partirà tra poche ore in Via Principe di Piemonte la seconda edizione di “IncontriAmoci a Casoria”, la kermesse artistica patrocinata dal Comune di Casoria, con attrazioni artistiche, giochi, divertimento e buon cibo. Dopo il grande successo dello scorso anno, che ha visto la partecipazione di un gran numero di cittadini e visitatori, la manifestazione si articolerà da questa sera, con l’apertura alle ore 18, a domenica sera.  Chiusa al traffico l’arteria cittadina e montato un grande palco dove si esibiranno le diverse scuole di ballo e i gruppi musicali del territorio. Domani sera alle ore 22 spettacolo del comico napoletano Paolo Caiazzo, mentre la chiusura sarà affidata alla performance artistica del nostro concittadino Francesco Cicchella, star di Made in Sud. Divertimento e svago per grandi e piccoli, con animazione di strada, dj set e truck food. Una grande isola pedonale per i casoriani e i cittadini che accorreranno dai paesi limitrofi, una idea già sperimentata a Casoria in diverse occasioni e anche negli anni addietro, durante l’amministrazione Ferrara.

“La seconda edizione di questo evento è per noi la continuazione di un progetto iniziato lo scorso anno e che intendiamo riproporre come appuntamento fisso per rendere Casoria una città non solo normale ma  vivibile, sempre più attraente per l’enorme potenziale che può offrire sotto il profilo culturale, religioso, sul piano del commercio e dell’enogastronomia, affinché risulti un naturale punto di riferimento per i cittadini dei comuni confinanti”, ha spiegato il Primo Cittadino Pasquale Fuccio.

“Abbiamo scelto di svolgere questo evento cittadino in concomitanza con la festa della mamma per celebrare insieme le mamme casoriane e dare la possibilità alle famiglie di vivere tre giorni di divertimento ed offrire loro  occasioni di incontro e di svago. Siamo certi che la grande sinergia tra istituzioni, commercianti e forze dell’ordine sarà la chiave del successo di questa iniziativa, che rappresenta una importante occasione di rilancio per tutto il territorio”, ha continuato l’Assessore alla Cultura Fabio Esposito.

E dunque l’appuntamento è per questa sera a partire dalle ore 18 e per tutto il week end, i cittadini tutti sono invitati a partecipare!

Il Domenicale News

Il "Domenicale News" fondato e diretto da Pasquale D'Anna nel 2011, nasce dall'idea e dai bisogni di un gruppo di persone che attraverso il giornale e l'Associazione culturale Kasauri, editrice dello stesso, concretizzano la voglia e l'aspirazione di un desiderio di informazione libera, indipendente e generalista. Resta immutata la volontà di rivolgerci ad un pubblico che dalle idee è incuriosito perchè "Il Domenicale" è soprattutto frutto di una idea.