“La via dei Santi” a Casoria: la prima edizione nel centro storico della città.

2167

 

Casoria. Si svolgerà da venerdì 30 giugno a domenica 2 luglio la prima edizione di “La via dei Santi”, manifestazione organizzata dal Comune di Casoria in collaborazione con le istituzioni religiose e civili  e le associazioni presenti sul territorio. Tre giorni di eventi nelle principali strade del centro storico della città, con appuntamenti sacri presso le Chiese e gli istituti religiosi, ma anche percorsi enogastronomici e di riscoperta delle tradizioni popolari di Casoria. Il triduo religioso inizierà venerdì 30 giugno con la benedizione del popolo, in Piazza Cirillo, da parte del Card. Crescenzio Sepe, Arcivescovo Metropolita di Napoli.

A seguire, inaugurazione del “Salotto del gusto”, con stand gastronomici e food truck con degustazione di cibo proveniente da diversi Paesi di tutto il mondo.  Nella giornata di sabato 1 luglio i cittadini e i pellegrini potranno visitare i “luoghi santi” della città, dalla casa natale di San Ludovico alla Pia Casa arcivescovile per sordomuti di Piazza Pisa, dove si venera il Bambino Gesù di Praga. Il pomeriggio sarà dedicato alla festa patronale di San Mauro Abate, con la famosa rievocazione storica della traslazione delle reliquie e la presenza degli sbandieratori di Cava de’ Tirreni e dei cavalieri della scuderia Bortone. Domenica 2 luglio la processione con il busto di San Mauro Abate e dei Santi di Casoria attraverserà le principali vie della città. Durante tutta la durata della manifestazione ci saranno esibizioni artistiche, musicali e sportive a cura delle compagnie teatrali e delle associazioni dilettantistiche casoriane. La conclusione della kermesse è affidata a Mariano Bruno, noto personaggio comico della trasmissione Rai “Made in Sud”.

Abbiamo lavorato a lungo per questo progetto”, ha dichiarato l’Assessore al Turismo religioso Fabio Esposito, “perché crediamo nella importanza dell’iniziativa e siamo certi che possa fare da volano per altre manifestazioni ed eventi che coinvolgano l’intera cittadinanza. Fondamentale è stato il contributo delle parrocchie, degli istituti religiosi e delle associazioni, abbiamo voluto coinvolgere tutti i principali attori del territorio, coniugando momenti di interesse religioso-culturale con momenti di divertimento, incontro e svago. Siamo sicuri di poter offrire tre giorni di grandi attrazioni dedicate ai cittadini di tutte le età”.

Casoria è una città che ha una tradizione storia, religiosa e culturale molto radicata”, ha ribadito il Primo cittadino Pasquale Fuccio, “ed un percorso dedicato ai Santi è l’occasione giusta per favorire la conoscenza dei luoghi e dei personaggi che hanno fatto la storia del nostro territorio. Vogliamo che questo evento diventi un appuntamento fisso delle estati casoriane e che veda la partecipazione anche di cittadini e visitatori dei comuni limitrofi, per ammirare quanto di bello la nostra città ha da offrire”.

 

Il Domenicale News

Il "Domenicale News" fondato e diretto da Pasquale D'Anna nel 2011, nasce dall'idea e dai bisogni di un gruppo di persone che attraverso il giornale e l'Associazione culturale Kasauri, editrice dello stesso, concretizzano la voglia e l'aspirazione di un desiderio di informazione libera, indipendente e generalista. Resta immutata la volontà di rivolgerci ad un pubblico che dalle idee è incuriosito perchè "Il Domenicale" è soprattutto frutto di una idea.