Il Comune di Casoria riapre i termini per l’assegnazione dei buoni spesa

Condividi su
Share

La redazione

Buoni spesa una tantum ai nuclei familiari in condizioni di disagio economico per continuare a fronteggiare gli effetti negativi del covid-19. Il Comune di Casoria riapre i termini di presentazione delle domande per continuare a fornire assistenza ai propri cittadini. Sul sito istituzionale www.comune.casoria.na.it (sezione Avvisi) è infatti disponibile l’Avviso e il modello di domanda che può essere presentata entro 9 Giugno 2020.

Come per il precedente Bando vi sono alcuni requisiti di accesso quali la residenza nel Comune di Casoria e il reddito: non superiore al valore del “minimo alimentare” di € 9.360 (in mancanza dell’ISEE aggiornato si può fare l’autocertificazione), mentre per singole o nuclei familiari colpiti dagli effetti negativi del covid 19, ad esempio liberi professionisti, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavoratori dello spettacolo un reddito complessivo non superiore a 35mila euro nell’anno di imposta 2018.

È importante evidenziare che non possono presentare la domanda i nuclei familiari che hanno già ricevuto i buoni spesa nel precedente bando nè i nuclei familiari che hanno presentato le domande in ritardo (fuori termine), rispetto alla scadenza del precedente bando, perché saranno inclusi nella nuova graduatoria, previa valutazione dei requisiti.

Il modello di domanda è scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Casoria alla sezione “avvisi” e può essere inviato: mediante PEC (servizi.sociali@pec.comune.casoria.na.it), tramite CAF o Sindacato unicamente mediante PEC, nel cui caso dovrà essere compilata anche la parte della domanda relativa alla delega, a mano, presso gli Uffici protocollo del Comune di Casoria, sito in Piazza Cirillo rispettando nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.30 e il martedì e giovedì anche dalle ore 15.00 alle ore 17.30 Uffici del Protocollo.

Presso il Settore servizi Sociali è disponibile una linea telefonica a cui rivolgersi per chiarimenti e ulteriori informazioni: 081/7053414 dal lunedi al venerdi ore 9.00-13.00

Il Domenicale News

Il "Domenicale News" fondato e diretto da Pasquale D'Anna nel 2011, nasce dall'idea e dai bisogni di un gruppo di persone che attraverso il giornale e l'Associazione culturale Kasauri, editrice dello stesso, concretizzano la voglia e l'aspirazione di un desiderio di informazione libera, indipendente e generalista. Resta immutata la volontà di rivolgerci ad un pubblico che dalle idee è incuriosito perchè "Il Domenicale" è soprattutto frutto di una idea.