SEQUESTRO “CASORIA AMBIENTE”: PARLA TIGNOLA

Condividi su
Share

Gli agenti del Corpo forestale dello Stato, in sinergia con i carabinieri della stazione di Casoria, hanno sottoposto a sequestro preventivo parte di un’area adibita a centro di raccolta urbana dei rifiuti gestita dalla società “Casoria ambiente SpA”.


Dai controlli, effettuati nell’ambito della prevenzione dei reati ai danni dell’ambiente, sono emerse diverse irregolarità: diciannove cassoni di rifiuti non differenziati, presenza di percolato nella zona destinata al lavaggio degli automezzi usati per la raccolta dei rifiuti e l’occlusione delle griglie per la raccolta delle acque di scarico. L’Assessore all’ambiente del comune di Casoria, Pasquale Tignola, ha dichiarato in proposito:” Quello che in questo momento ci preme di più è assicurare il regolare svolgimento del servizio di raccolta, e già stamattina si è svolto senza disservizi. Stiamo lavorando per ottenere almeno un parziale dissequestro, e sono certo che la situazione possa ritornare alla normalità in tempi molto brevi. Ovviamente, ci dispiace per l’accaduto, ma è un bene che questi controlli vengano effettuati, in modo da garantire che il servizio si svolga secondo le modalità previste dalla normativa a tutela dell’ambiente”.

(foto di repertorio)

Il Domenicale News

Il "Domenicale News" fondato e diretto da Pasquale D'Anna nel 2011, nasce dall'idea e dai bisogni di un gruppo di persone che attraverso il giornale e l'Associazione culturale Kasauri, editrice dello stesso, concretizzano la voglia e l'aspirazione di un desiderio di informazione libera, indipendente e generalista. Resta immutata la volontà di rivolgerci ad un pubblico che dalle idee è incuriosito perchè "Il Domenicale" è soprattutto frutto di una idea.