“ASSOCIAZIONI UNITE PER IL SECONDIGLIANO BLOCK PARTY”

Condividi su
Share

L’associazione Larsec – Laboratorio di Riscossa Secondiglianese in collaborazione con l’ Assessorato ai Giovani, Creatività, Innovazione – Comune di Napoli presenta il primo Secondigliano Block Party.

L’evento, inserito nella rassegna “Giugno Giovani”, si terrà venerdì 19 giugno 2015 dalle ore 19.00 al Parco “San Gaetano Errico” di Secondigliano in viale delle Galassie.

In scena vi saranno artisti e band che si esibiranno in simultanea in più punti del parco con lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza ad un uso consapevole degli spazi verdi pubblici.

Il Block Party è la “Festa dell’isolato”, una sorta di manifestazione che si svolge in strada. I primi Block Party si svilupparono nel Bronx di New York ad opera di dj KoolHerc verso la fine degli anni ‘70 che, con il suo stile musicale innovativo, coinvolse numerosi giovani afroamericani e latini della zona, dando origine alle dinamiche che avrebbero portato alla nascita del movimento hip hop.

Da qui l’idea di realizzare un festival insolito totalmente autofinanziato con lo scopo di richiamare l’attenzione della cittadinanza mescolando la musica acustica tipica dei buskers europei con lo spirito festaiolo dei ghetti americani.

Insieme al Larsec ci saranno le associazioni Adda Passà ‘a Nuttata, L’Agorà Partenopea, CosDam – Centro Culturale Giovanile, Endless Project a.s.d e Scampia Rugby che operano in zona e che hanno collaborato alla parte organizzativa dell’evento.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare e contattare le pagine Facebook del Larsec o del Secondigliano Block Party oppure inviare una mail a info.larsec@gmail.com

Il Domenicale News

Il "Domenicale News" fondato e diretto da Pasquale D'Anna nel 2011, nasce dall'idea e dai bisogni di un gruppo di persone che attraverso il giornale e l'Associazione culturale Kasauri, editrice dello stesso, concretizzano la voglia e l'aspirazione di un desiderio di informazione libera, indipendente e generalista. Resta immutata la volontà di rivolgerci ad un pubblico che dalle idee è incuriosito perchè "Il Domenicale" è soprattutto frutto di una idea.