Ischia, il cuore grande degli chef: regalano un parco ai bambini di Lacco Ameno

Condividi su
Share

Sabato scorso è stata inaugurata ad Ischia nella località di Fango l’area giochi rinominata “Giglio di Mare”. L’opera di riqualificazione della zona colpita dal terremoto lo scorso 21 agosto 2017 è partita anche da qui grazie ai proventi della Seconda edizione di “Stelle in Strada per Assaggi d’Autore” – l’evento di enogastronomia realizzato lo scorso gennaio.

Il nome Giglio di Mare fa riferimento al fiore bianco che viene su anche in condizioni completamente sfavorevoli. Nonostante questo trova la forza di germogliare.

L’area dedicata ai bambini è stata costruita grazie alla collaborazione di ACM Comunicazione, Guarracino Plants e Preco System specializzati in arredi, giochi e strutture architettoniche per parchi interamente fatte di plastica riciclata al 100%.

L’evento “Stelle in Strada” ritorna il 28 dicembre e gli ideatori dell’iniziativa Nino di Costanzo e Pasquale Palamare sottolineano come “dare un contributo fattivo alla rinascita di una parte dell’isola d’Ischia duramente colpita dal terremoto sia sempre stato uno degli obiettivi legati all’evento e non possiamo che essere orgogliosi per aver tenuto fede, insieme con tutti gli chef e pasticcieri che sono scesi in campo in tempi così rapidi” (fonte napoli.repubblica.it)

Simona Barra

Simona Barra nasce a San Giorgio a Cremano 22 anni fa. Ha studiato al liceo classico Garibaldi di Napoli e ora frequenta la facoltà di Giurisprudenza presso la Federico II. Appassionata di cinema, musica, libri e sport ha iniziato quest'anno la collaborazione con il Domenicale News.