Internazionale – Napoli 0 a 0 Giudizi e voti di Pasquale Lucchese

Condividi su
Share

Reina: Nessun intervento, come il suo collega nerazzurro. Voto 6

Albiol: Guida bene la difesa. Voto 6

Koulibaly: Dalle sue parti non si passa. Voto 6.5

Hysaj: Bene la fase difensiva, spinge a sprazzi. Voto 6

Rui: Si propone molto ma non incide. Voto 6+

Jorginho: Tanti palloni toccati, fa girare la squadra senza trovare la giocata vincente. Voto 6+

Allan: Solito recuperatore di pallone, meno preciso nella fase di impostazione. Voto 6+

Hamsik: Fa il compitino. Voto 6

Callejon: Opaco ed evanescente. Voto 5.5

Mertens: Un solo guizzo. Voto 6-

Insigne: Va a sbattere contro il muro ambrosiano. Mezzo voto in meno per quel pallonetto davanti ad Handanovic. Voto 5.5

Subentrati:

Zielinsky: Prova a dare vivacità. Voto 6

Milik – Rog: Cambi senza senso apparente. Voto S.V.

Sarri: Napoli mai incisivo e lucido, nel momento migliore non riesce a dare la sterzata decisiva.

Ci si poteva immaginare un Napoli più cattivo, per dimenticare il KO interno con la Roma. I 90 minuti a San Siro, sembrano il continuo dei 90 minuti visti al San Paolo, contro i lombardi due punti e zero reti.

Roma e Inter sono lo snodo che sembrano allontanare gli azzurri da ogni sogno di gloria. Il dovere morale e sportivo dei ragazzi è quello di crederci fino in fondo, per dare senso a questo finale di stagione e al famoso patto.

Arbitro: Fischia poco, Gagliardini rischia il rosso. Voto 6-

Internazionale Milano: In lotta con Roma, Lazio e (forse) Milan per un posto in Champions League.

Pasquale Lucchese

Nato 34 anni fa a Napoli, da sempre residente a Casoria. Laureato in Storia alla Federico II, militante politico, impegnato nel mondo dell'associazionismo e del volontariato. Oltre alla storia, e alla politica, l'altra passione è il calcio, in particolare il Napoli. Il colore preferito è, ovviamente, l'Azzurro!