A Nola sbarca la musica di qualità

Condividi su
Share

La buona musica arriva nella città dei Gigli e verrà ospitata dal White Angel live club. Una rassegna che intende coniugare il jazz con altre manifestazioni artistiche quali la fotografia, la pittura, video-arte e l’enogastronomia, tutte dedicate al genere musicale e al suo vario universo.

Il primo appuntamento è per venerdì 3 ottobre ore 21 con Mario Nappi Trio feat Aldo Vigorito, formazione composta dal giovane pianista partenopeo con alle spalle già vari riconoscimenti, e da altri due altrettanto giovani musicisti, Corrado Cirillo al contrabbasso e Luca Mignano alla batteria.
Un trio di fresca percezione, dalle geometrie improvvisate che attingono al linguaggio del Jazz afroamericano e lo riportano ai giorni nostri con una certa naturalezza e maturità. Il risultato è un continuo sincretismo tra tradizione afroamericana, partenopea, e modernità, tra interplay e respiro del trio nella sua totalità come un unico essere vivente. 
Il promettente terzetto campano porteràuna ventata di freschezza e di nuove sonorità con il suo ultimo album intitolato “Introducing”.
Ad arricchire la serata dieci fotogrammi in formato 20×30 dell’artista partenopea Titti Fabozzi che vanta scatti ad artisti di calibro internazionale quali Bruce Springsteen, ManuChao, Patti Smith, Archie Shepp, per citarne alcuni e star italiane come Luciano Ligabue, Vinicio Capossela, Lorenzo Jovanotti, e molti altri.
La rassegna proseguirà, a cadenza bisettimanale, fino a dicembre con tanta buona musica pronta a deliziare le orecchie degli amanti della musica jazz.

 

Michele Della Gala

I natali glieli ha dati la terra di Giordano Bruno nel lontano 1972 ed è lì che ha alimentato la sua grande passione per lo sport e la musica: il Napoli come malattia ‘felicemente’ incurabile unitamente al running come aspirante maratoneta. Ama gli eventi di nicchia, ecco perché adora il jazz. Nei ritagli di tempo, invece, si perde nei numeri contabili dell’azienda per la quale collabora.