“Premio Franz Kafka Italia” ai racconti napoletani di Enzo Marino

Condividi su
Share

C’è un libro napoletano, tra i vincitori della quinta edizione del “Premio Franz Kafka Italia”, che si svolge a Gorizia il oggi, sabato 10 ottobre. Per la sezione racconti, il riconoscimento è stato infatti assegnato alla raccolta “Belle pazzie e bugiarde aurore” di Enzo Marino, edita a Napoli da Alessandro Polidoro.

Prima ancora che scrittore, Marino è un artista originario di Casoria, ma conosciuto molto più all’estero che in Italia; è nato nel 1945 da madre napoletana e padre casoriano, vivendo l’infanzia e l’adolescenza tra il centro storico di Napoli e una Casoria contadinesca e industriale, che lo hanno formato a quella visione di Napoli ampia e complessa – che amalgama città, contrade, paesi limitrofi – che emerge dai suoi scritti.

«Marino è un casoriano, che ha però vissuto una Napoli verace, veracissima – scrive nella prefazione Francesco D’Episcopo dell’Università “Federico II” – e questo lo rende testimone, autentico e mai artificiale, di un mondo scomparso, sepolto e sommerso dalla rapida fugacità del tempo, ma che egli ha il merito indubbio di far rivivere con una intimità e intensità alquanto rare negli scrittori del nostro tempo, esaltando la forza, primitiva e selvaggia, ma anche colta e controllata, di una parlata, che conferma in pieno la sua puntuale e, insieme, fantasiosa icasticità».

Il link del premio: http://franzkafkaitalia.it/comunicazioni-del-premio/
Il Domenicale News

Il "Domenicale News" fondato e diretto da Pasquale D'Anna nel 2011, nasce dall'idea e dai bisogni di un gruppo di persone che attraverso il giornale e l'Associazione culturale Kasauri, editrice dello stesso, concretizzano la voglia e l'aspirazione di un desiderio di informazione libera, indipendente e generalista. Resta immutata la volontà di rivolgerci ad un pubblico che dalle idee è incuriosito perchè "Il Domenicale" è soprattutto frutto di una idea.