Hailey Tuck, la texana di swing.

Condividi su
Share

La texana dal grande swing, come un personaggio del Grande Gatsby arriva in Italia per presentare il suo ultimo lavoro e  fa un dono graditissimo, una tappa sulle tavole del palco del mitico Club avellinese I Senzatempo .

La giovane cantante texana, solo ventitrenne , innamorata del jazz e delle atmosfera americane degli anni ’30, si presenta la pubblico avellinese accompagnata da Rick Simpson al pianoforte, Tim Thornton al contrabbasso e Lloyd Haines alla batteria. Un quartetto davvero straordinario che ci immergerà in sonorità diverse ed accattivanti, una novità di sicuro impatto che senza dubbio risveglierà spiriti sopiti a causa del lungo inverno.

Una storia sognante quella della Tuck che dal Texas approda a Parigi per inseguire la sua passione, e costruire il proprio cammino. Compra un biglietto di sola andata, arriva in Europa , con il sogno di vivere di musica jazz, di immergersi nelle atmosfere magiche e fumose degli anni ’30, e di seguire le orme della Mome, più comunemente nota come Edith Piaf. Uno studio matto, intenso, una totale immersione, guardarla nei video dei suoi brani fa pensare alle pellicole del cinema muto, con donne imbellettate e divine, con occhi truccati di nero, e labbra color fuoco, che si muovono a ritmi forsennati nei club alle due di notte avvolte dal fumo delle sigarette.

Un carico di vintage e fascino che si afferma da subito nell’ambito dell’underground Parigino ed approda anche a New York in gennaio, con successo di pubblico e critica.La cantante porta ad Avellino quindi  la sua voce accattivante  ed affascinerà il pubblico  con classici come “My Funny Valentine” ma  sarà capace anche di sorprenderlo con interpretazioni particolarissime di brani di Bob  Dylan e dei Maroon Five.

Uno spettacolo da vedere e “sentire”.Impazziremo sulle note di  “Dont think twice”, di Sunday morning…ed ci commuoveremo con La vie en rose. Come perdere tutto questo. Una primavera davvero fresca e senza precedenti quella dei Senzatempo che ancora una volta presenta delle belle novità internazionali nella nostra città, perché la cultura e la diffusione del jazz sono un percorso lungo e tortuoso ma tanto, tanto divertente.

Per info e prenotazioni : info.senzatempo@libero.it ; la pagina fb senzatempo club del jazz.

Prossimo evento : Tuck and Patty  (domenica 10 maggio 2015).    

Il Domenicale News

Il "Domenicale News" fondato e diretto da Pasquale D'Anna nel 2011, nasce dall'idea e dai bisogni di un gruppo di persone che attraverso il giornale e l'Associazione culturale Kasauri, editrice dello stesso, concretizzano la voglia e l'aspirazione di un desiderio di informazione libera, indipendente e generalista. Resta immutata la volontà di rivolgerci ad un pubblico che dalle idee è incuriosito perchè "Il Domenicale" è soprattutto frutto di una idea.