Milan – Napoli Le pagelle di Pasquale Lucchese

Condividi su

Reina: Un solo intervento, non difficile, ma fatto con sicurezza. Voto 6
Ghoulam: Attento in fase difensiva, spinge molto e bene, il poker e’ per metà suo. Voto 7
Hysaj: Fase passiva perfetta, regala equilibrio. Voto 7
Albiol: L’organizzazione difensiva, che fa calare gli 1 contro 1, aiuta il difensore iberico, che fornisce una prestazione di qualità. Voto 7
Koulibaly:Partita gagliarda, dalle sue parti non si passa. Voto 7
Allan: Strepitoso giocatore, quantità e qualità, assist e gol. Voto 8
Hamsik: Il Marek che non ti aspetti, recupera palloni e combatte, perfetto ‘gregario’. Voto 7
Jorginho: Tocca meno palloni rispetto alle ultime volte, non sbaglia quasi nulla, regalando ordine e posizione. Voto 7
Insigne: Un assist e due gol nella Scala del Calcio…. Voto 9
Higuain: Gli manca solo la rete, per il resto con testa e corpo dentro il match. Voto 7.5
Callejon: Non lucidissimo, spreca un’occasione importante, ma tatticamente e’ prezioso. Voto 6.5
Subentrati
Mertens, David Lopez, Gabbiadini: S.V.
Sarri: Primo tempo a sprazzi, non si rischia nulla, ma non si è bellissimi. Nella ripresa, semplicemente perfetti. Il sorriso finale è la fotografia di questa squadra.
Arbitro: Su Higuain si può fischiare il fallo da rigore, unico errore di una partita gestita molto bene. Voto 6-
Milan: Mercato dispendioso, ma la squadra si è rafforzata solo in avanti, ma questa sera non si vede….

Nato 34 anni fa a Napoli, da sempre residente a Casoria. Laureato in Storia alla Federico II, militante politico, impegnato nel mondo dell'associazionismo e del volontariato. Oltre alla storia, e alla politica, l'altra passione è il calcio, in particolare il Napoli. Il colore preferito è, ovviamente, l'Azzurro!