Napoli vs Stella Rossa Belgrado – Giudizi e voti di Pasquale Lucchese

Condividi su
Share

Ospina: Due interventi non pulitissimi, ma efficaci. Voto 6+

Albiol: Dirige bene la difesa, esce per un problema fisico. Voto 6

Koulibaly: Sbaglia poco o nulla, due volte sfiora la rete. Voto 7-

Rui: Spinge poco, non sempre lucido, responsabilità sulla rete ospite. Voto 5.5

Maksimovic: Sua la spizzata da cui nasce il vantaggio. Nella ripresa si sposta al centro, sufficiente il suo contributo. Voto 6.5

Allan: Recupera un’infinità di palloni. Voto 7

Hamsik: Un gol, un assist, sempre nel vivo del gioco. Voto 7+

Ruiz: L’assist del raddoppio, poi gioca a sprazzi. Voto 6.5

Callejon: Solito prezioso contributo. Voto 6+

Mertens: Doppietta e tanto dinamismo. Voto 7.5

Insigne: Serata opaca. Voto 6-

Subentrati:

Hysaj: Si fa trovare pronto. Voto 6

Zielinsky: Voto 5.5

Rog: S.V.

Ancelotti: Impatto al match positivo, gara subito in discesa e portata a casa senza patemi. Si potevano cercare altre reti, invece dopo il gol serbo sono stati tirati i remi in barca.

Ovviamente da Parigi notizie poco felici, il Psg vince e rimanda il discorso qualificazione a martedì 11 dicembre. Il girone è un rebus, abbiamo il destino nelle nostre mani: non perdendo a Liverpool, siamo negli ottavi, in caso contrario, gli scenari sono molteplici, ma  vagamente inquietanti e da fegato spappolato.

Resta finora la certezza di essere primi e senza sconfitte all’attivo, nel girone più difficile ed equilibrato della Champions.
Dopo il pur mostruoso 2-2 di Parigi l’amarezza superava la gioia, anche stasera dopo un ‘facile’ 3-1, a prevalere è l’amaro, ma ancor più la paura.
Non resta che attendere l’ultima decisiva giornata, come il mister aveva predetto.
Intanto testa al campionato.

Arbitro: Dirige bene. Voto 6

Stella Rossa: Tutt’altro che Cenerentola, in un girone di ferro è ancora in corsa per un posto in Europa League.

Pasquale Lucchese

Nato 34 anni fa a Napoli, da sempre residente a Casoria. Laureato in Storia alla Federico II, militante politico, impegnato nel mondo dell'associazionismo e del volontariato. Oltre alla storia, e alla politica, l'altra passione è il calcio, in particolare il Napoli. Il colore preferito è, ovviamente, l'Azzurro!