Maurizio de Giovanni incontra i lettori a Casoria

2050

A pochi giorni dall’uscita del suo nuovo libro, “Sara al tramonto”, Maurizio de Giovanni incontra i suoi lettori a Casoria per parlare di “Souvenir”, l’ultimo (cronologicamente parlando, ovvio) libro della serie de I Bastardi di Pizzofalcone.

Una chiacchierata fra amici, perché – da quando l’ho scoperto e ho iniziato a partecipare alle presentazioni dei suoi libri – incontrare Maurizio de Giovanni non è altro che questo.

E questo sarà, mercoledì 4 aprile alle 18,00 a Casoria, nella Biblioteca Comunale “Monsignor M. Piscopo” di via Aldo Moro.

Rimorsi e rimpianti, il fil rouge che tiene il lettore di “Souvenir” incollato dalla prima all’ultima pagina, rappresenteranno il tema da affrontare  con l’autore.

L’evento, organizzato grazie al patrocinio dell’Assessorato alla cultura del comune di Casoria, è stato curato dalla redazione de Il Domenicale news. A chiacchierare con de Giovanni, il direttore Pasquale D’Anna, Mariateresa Belardo e lo scrittore Giuseppe Pesce.

Modera la serata la condirettrice Gilda Longhi.

Le letture saranno a cura di Lucia Maglitto, attrice interprete di una delle puntate della fiction andata in onda lo scorso inverno su Rai1, “I bastardi di Pizzofalcone” con Alessandro Gassman.

Gli intermezzi musicali vedranno, alla chitarra, il maestro Gennaro Paone.

Mariateresa Belardo

Al Domenicale con entusiasmo da più di un anno, dopo il banco di prova con Paralleloquarantuno. Giornalista per passione, scrive di tutto quello che la entusiasma, predilegendo i temi dell’ambiente e della cultura. Classe ’71,buddista, due figli, nel tempo libero cucina e gioca a burraco. Se dovesse descriversi con una sola parola, sceglierebbe “entusiasmo”, anche se si definisce un’anima in pena. Scrivere le è indispensabile: si firma #lapennallarrabbiata, e questo è il suo modo per denunciare ingiustizie e dare voce ai sentimenti che vive, come tutto quello che la riguarda, con un coinvolgimento totale.