Universiadi 2019, Napoli ospita le olimpiadi degli studenti

1129

Universiadi 2019, Napoli ospita le olimpiadi degli studenti. Disposti 21 milioni per la riqualificazione degli impianti sportivi.

A 60 anni dalla prima edizione disputata a Torino nel 1959, le Universiadi ritornano in Italia per la quinta volta e avranno come scenario la città di Napoli.

L’Universiade è una manifestazione sportiva multidisciplinare rivolta a studenti provenienti da ogni parte del mondo e viene presentata con cadenza biennale in ogni città diversa.

E’ organizzata dalla FISU (Federazione Internazionale Sport Universitari) e nella sua versione invernale 2017 si è svolta a Taipei (Taiwan) mentre la Summer Edition si svolgerà a Napoli dal 3 al 14 luglio 2019.

19 saranno le discipline in gara ed entro febbraio di quell’anno tutte le strutture sportive ospitanti l’evento dovranno essere pronti all’utilizzo.

Numerose sono state però le polemiche riguardo i costi eccessivi che questo evento ha richiesto per rimettere in sesto gli impianti sportivi e per gestirne l’organizzazione, mobilitando gli stessi organi competenti nelle attività gestionali ed organizzative a chiarire con una nota stampa la trasparenza dell’intera gestione.

Sono infatti569mila e 887 euro affidati agli esperti di organizzazione sportiva tra cui Michele di Ruocco, direttore generale del Cus di Salerno come tecnico addetto al coordinamento; Simona Marzullo consigliera del Tennis Club e organizzatrice di tornei; Roberto Outeirino settore strategico e operazioni ed infine Vincenzo Sabatini per i delegati e trasporti.

21 milioni i costi per la riqualificazione degli impianti

Disciplina sportiva Impianto Costo complessivo intervento 
Ginnastica artistica e ritmica PalaVesuvio € 3.412.598,18
Atletica leggera Stadio San Paolo € 3.801.196,44
Nuoto, finali pallanuoto Piscina Scandone € 5.369.376,45
Pallavolo PalaBarbuto € 1.542.458,79
Allenamenti pallavolo e basket Polifunzionale Soccavo € 989.730,17
Allenamenti atletica leggera Virgiliano € 528.110,06
Vela Lungomare Vela € 159.705,12
Allenamenti e gare tennis Lungomare Tennis € 776.754,10
Allenamenti calcio Stadio “Caduti di Brema” € 1.022.575,37
Allenamenti calcio Stadio “San Pietro a Patierno” € 1.019.880,91
Allenamenti calcio Stadio “Giorgio Ascarelli” € 1.031.943,85
Taekwondo e allenamenti pallanuoto Pala Dennerlein € 2.101.355,92

                                                                                         (fonte napoli.repubblica.it)

Intanto però nonostante le critiche e tutti i dietro le quinte della questione, è forse questa un’occasione per Napoli di mostrarsi ed eccellere nella sua veste sportiva e culturale.

 

Simona Barra

Simona Barra nasce a San Giorgio a Cremano 22 anni fa. Ha studiato al liceo classico Garibaldi di Napoli e ora frequenta la facoltà di Giurisprudenza presso la Federico II.
Appassionata di cinema, musica, libri e sport ha iniziato quest’anno la collaborazione con il Domenicale News.