A spasso nel calcio: Il ritorno della Viola

Condividi su
Share

Domenica, 12 Ottobre 2014. Dopo ben ventidue anni torna la Viola, per l’emozione dei tanti tifosi accorsi allo Stadio Comunale di Casavatore che hanno riempito gli spalti e sostenuto la squadra per tutti i 90’ minuti, facendo sentire il loro calore e l’affetto, per un momento atteso da più di un ventennio. Esordio casalingo con la Rinascita Sangiovannese per l’A.C. Casoria Calcio nella prima di campionato del torneo di Promozione Girone C, condito dal caldo eccessivo e dall’emozione che ha bloccato le gambe dei giocatori viola. 
Un avvio di partita lento, con alterne fasi di studio delle due squadre un po’ contratte e bloccate a centrocampo che nei primi 45 minuti fanno segnalare solo 3 occasioni da rete. Nella ripresa invece il match entra nel vivo e a farla da protagonista sono i portieri Salerno e Sodano che bloccano più volte il risultato sullo 0-0. In conclusione una partita di rodaggio per l’ A.C. Casoria Calcio 1979 che deve registrare l’assetto tattico, recuperare gli infortunati e trovare l’intesa giusta.


Non hanno fatto mancare l’affetto alla squadra anche le istituzioni: presenti sugli spalti l’assessore Tignola, i consiglieri Cortese e Pugliese e il Sindaco Carfora che nell’intervallo ha risposto ai cori dei tifosi “ Rivogliamo il San Mauro “ con un promessa, tra un paio di mesi sarà pronto, tra un paio di mesi si torna a casa.

FlamaCom nasce come ramo operativo nel settore Marketing e Pubblicità dell’Ascom Multiservice Group. Il compito principale del gruppo di creatori che opera è trovare l’idea giusta per soddisfare le diverse esigenze che, di volta in volta, gli vengono sottoposte. Flama Communication vanta la capacità di rendere “Bella” l’idea “Giusta"