Corona virus, Sartoria Italiana da alta moda a produttrice di mascherine gratuite per la collettività

Condividi su
Share

La redazione

In un momento difficile come quello che stiamo vivendo, nel quale ci sono imprenditori che legittimamente si chiedono come andrà a finire, se ne incontrano altri che non si fanno domande, cercando di fare la propria parte.

Massimiliano Sorvino

È il caso di Massimiliano Sorvino, fondatore del marchio Sartoria Italiana, che ha immediatamente sospeso la produzione di abiti, riconvertendola alla realizzazione di mascherine. “Produrremo mascherine con materiale TNT (Tessuto – Non Tessuto) dichiara Sorvino – in un momento come questo ognuno di noi deve dare il suo contributo; per ora ho parlato con i sindaci di Afragola, Casoria, Cardito e Villaricca e cercheremo di realizzare nel minor tempo possibile un numero di mascherine, sufficiente a rispondere alla situazione emergenziale, che ovviamente distribuiremo gratuitamente” – conclude l’imprenditore.

L’iniziativa rappresenta una ulteriore testimonianza della grande capacità del nostro Paese di rispondere all’emergenza, con capacità e spirito solidale.

Il Domenicale News

Il "Domenicale News" fondato e diretto da Pasquale D'Anna nel 2011, nasce dall'idea e dai bisogni di un gruppo di persone che attraverso il giornale e l'Associazione culturale Kasauri, editrice dello stesso, concretizzano la voglia e l'aspirazione di un desiderio di informazione libera, indipendente e generalista. Resta immutata la volontà di rivolgerci ad un pubblico che dalle idee è incuriosito perchè "Il Domenicale" è soprattutto frutto di una idea.