A Casoria inaugurazione dell’area verde del parco Michelangelo

Condividi su
Share

Dopo un lungo processo di progettazione urbana partito nel 2016, Casoria aprirà alla cittadinanza il prossimo 25 ottobre il Parco Michelangelo, un’area verde recuperata grazie all’adesione dell’Ente, supportato dal Dipartimento di Architettura dell’Università Federico II, alla rete Urbact III “Sub>Urban. Reinventing the fringe”, mediante la quale è nato il “Piano di azione locale” che ha visto coinvolti diversi attori e associazioni territoriali già nelle prime fasi di elaborazione.

All’interno del Piano di azione locale è stata individuata l’area verde del Parco di Via Michelangelo come primo intervento pilota nell’ambito di un progetto più ampio che coinvolge l’intero territorio comunale, secondo una logica implementativa.

«La gioia di aprire Parco Michelangelo alla città, dopo un lungo lavoro, è davvero immensa – afferma il Sindaco di Casoria, avvocato Raffaele Bene – e l’impegno ulteriore sarà quello di garantire la sua manutenzione e renderlo maggiormente fruibile recuperando anche la struttura al suo interno inserita come all’interno dei programmi integrati città sostenibile».

«Va detto per onestà intellettuale – continua il Primo Cittadino – che le attività di recupero dell’area verde sono il frutto anche dell’intenso lavoro della precedente amministrazione».

L’ Arch. Salvatore Napolitano

Durante la cerimonia di apertura, che si svolgerà venerdi 25 ottobre dalle 9.30 alle 13.30 in via Michelangelo, verrà presentato il libro “Fringe Shifts. Nuove forme di pianificazione per urbanità in transizione”, a cura di Anna Attademo ed Enrico Formato e con introduzione di Salvatore Napolitano, Dirigente del Settore Lavori Pubblici del Comune di Casoria, che affronta proprio il tema delle trasformazioni urbane innovative, capaci di creare nuovi modelli di città e di partecipazione della cittadinanza.

Nel corso della mattinata si affronterà, inoltre, il discorso sui beni comuni avviando una discussione intorno a una bozza di un regolamento che ne definisca l’identità e ne disciplini l’utilizzo.

«Mi unisco al Sindaco nell’esprimere contentezza per l’apertura dell’area verde di via Michelangelo – dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici Franco Russo – e nel riconoscere l’importante lavoro svolto dalla amministrazione precedente al quale daremo continuità e ulteriore impulso».

All’inaugurazione parteciperanno Tommaso Casillo, vicepresidente del Consiglio Regionale della Campania, Leonardo Di Mauro, presidente dell’Ordine degli Architetti PPC di Napoli e Provincia,Bruno Discepolo, assessore all’urbanistica della Regione Campania e Carmine Piscopo, assessore all’urbanistica del Comune di Napoli.

La cittadinanza tutta e le associazioni del territorio, in particolare quelle che hanno preso parte alla coprogettazione del piano di azione locale, sono invitate a condividere il taglio del nastro dell’area verde.

Il Domenicale News

Il "Domenicale News" fondato e diretto da Pasquale D'Anna nel 2011, nasce dall'idea e dai bisogni di un gruppo di persone che attraverso il giornale e l'Associazione culturale Kasauri, editrice dello stesso, concretizzano la voglia e l'aspirazione di un desiderio di informazione libera, indipendente e generalista. Resta immutata la volontà di rivolgerci ad un pubblico che dalle idee è incuriosito perchè "Il Domenicale" è soprattutto frutto di una idea.