Pulizia delle rampe di accesso alla città di Casoria : già i primi segni di inciviltà da parte dei cittadini

Condividi su
Share

Sono cominciati qualche settimana i lavori straordinari di pulizia delle rampe di accesso alla città di Casoria commissionati dall’Ente, nella zona della circumvallazione esterna, con un impiego notevole di uomini e mezzo per il diserbo della zona e nella giornata di ieri si sono avviate le opere di diserbo totale nella zona del campo Rom (località Cantariello).

Tuttavia nelle ultime ore stanno arrivando numerose segnalazioni di cittadini preoccupati e sconcertati perché nella zone interessate dalla pulizia – in particolare nel prolungamento di Via Boccaccio- si ritrovano già i primi cumuli di rifiuti abbandonati abusivamente o lanciati furtivamente dai finestrini di auto in corsa.

Le segnalazioni, raccolte anche attraverso i canali social della società Casoria Ambiente, hanno avuto grande risonanza in città e negli ambienti istituzionali.

“Con grandi sacrifici e con non poche difficoltà abbiamo dato via ad una pulizia straordinaria delle rampe di accesso della città e in questa operazione sono state coinvolte anche aree che non sono di diretta competenza del Comune di Casoria”, ha dichiarato il Primo Cittadino Avv.to Raffaele Bene. “Fa davvero male sapere che a distanza di pochi giorni dall’intervento degli addetti ai lavori le stesse strade siano oggetto di sversamenti abusivi e di atti che denotano mancanza totale di rispetto verso il proprio territorio. L’inciviltà di pochi non deve però vanificare lo sforzo di una intera comunità e di tutti coloro che ogni giorno collaborano con le istituzioni per garantire vivibilità alla città. Non lasceremo che chi compie questi gesti possa rimanere impunito: nei prossimi mesi intensificheremo i controlli anche attraverso l’installazione di telecamere di sorveglianza in diversi punti del territorio comunale e realizzeremo il monitoraggio soprattutto delle aree più critiche e sensibili. Nei confronti degli incivili i controlli diventeranno sempre più serrati, anche con un inasprimento delle sanzioni per i trasgressori”.

“Erano anni che non venivano programmati e realizzati interventi di pulizia e diserbo totale così come quelli fatti nelle ultime settimane. E’ davvero triste pensare che c’è chi, nella più totale mancanza di rispetto per l’ambiente e di senso civico, continui ad abbandonare in maniera indiscriminata rifiuti in strada ed in particolar modo proprio nelle zone su cui siamo intervenuti con maggiore impegno”, ha sottolineato l’Assessore all’ambiente Dott. Franco Russo. “L’impegno di questa amministrazione è di restituire decoro alla città di Casoria e tutti i nostri sforzi sono orientati verso questo obiettivo primario, ma il nostro lavoro da solo non basta: abbiamo bisogno della collaborazione e del sostegno di tutti i cittadini, ai quali rivolgiamo un appello a denunciare tutte le situazioni di abusi delle quali vengono a conoscenza”.

Il Domenicale News

Il "Domenicale News" fondato e diretto da Pasquale D'Anna nel 2011, nasce dall'idea e dai bisogni di un gruppo di persone che attraverso il giornale e l'Associazione culturale Kasauri, editrice dello stesso, concretizzano la voglia e l'aspirazione di un desiderio di informazione libera, indipendente e generalista. Resta immutata la volontà di rivolgerci ad un pubblico che dalle idee è incuriosito perchè "Il Domenicale" è soprattutto frutto di una idea.