Author: Gianluca Spera

Gianluca Spera

Gianluca Spera, classe 1978. Di professione avvocato da cui trae infinita ispirazione. Scrittore per vocazione e istinto di conservazione. I suoi racconti “Nella tana del topo” e “L’ultima notte dell’anno” sono stati premiati nell’ambito del concorso “Arianna Ziccardi”. Il racconto “Nel ventre del potere” è stato pubblicato all’interno dell’antologia noir “Rosso perfetto-nero perfetto” (edita da Ippiter Edizioni). Autore del romanzo "Delitto di una notte di mezza estate" (Ad est dell'equatore)" Napoletano per affinità, elezione e adozione. Crede che le parole siano l’ultimo baluardo a difesa della libertà e dei diritti. «L'italiano non è l'italiano: è il ragionare», insegnava Sciascia. E’ giunta l’ora di recuperare linguaggio e ingegno. Prima di cadere nel fondo del pozzo dove non c’è più la verità ma solo la definitiva sottomissione alla tirannia della frivolezza.

di Gianluca Spera L’affare Moro è davvero il nodo gordiano della storia italiana più recente.…More

Nemmeno il tifoso più pessimista poteva prevedere il malinconico epilogo di questa sessione di mercato…More

Non vale la pena di scomodare Oscar Wilde, per commentare l’ultima sparata di Libero. Per la…More

Agli inizi degli anni ’80, Lou Reed rappresentava già un’avanguardia culturale (“voglio portare la sensibilità…More

L’intuito appartiene solo ai grandi campioni. Riescono a immaginare una giocata con quell’attimo d’anticipo che…More

Ora che stanno emergendo anche i particolari più raccapriccianti dell’atto di barbarie che s’è consumato…More