Liberamente interviene sulle polemiche strumentali divampate sui social

Condividi su
Share

Nell’ultima settimana, sui social network (fb), è divampata la polemica nei confronti di alcuni rappresentanti del movimento politico Liberamente, “colpevoli”, a leggere alcuni commenti, di aver partecipato alle primarie del P. D.

“Liberamente, nella passata consultazione, risultò essere il secondo partito della coalizione e fu determinante all’affermazione del neo Sindaco avv. Fuccio. Tale risultato, inoltre, consentì al movimento di portare all’interno del parlamentino casoriano ben tre consiglieri comunali e due assessori nella Giunta Comunale”.

Abbiamo raggiunto al telefono il Presidente del movimento, l’Ingegnere Ernesto Valiante che ha commentato così le voci che circolano in città: complimenti ,innanzitutto, alla redazione del Domenicale per la qualità dei servizi politici, culturali e sociali trattati sempre con molto garbo e con molta professionalità. In merito, poi, ai commenti circolati sui social, francamente penso che ci sia poco da dire, soprattutto perché i contenuti degli stessi hanno poco a che vedere con la vita politica e amministrativa della Città di Casoria. Ma quello che mi preme di far sapere è che Liberamente ha sempre avuto il massimo rispetto della volontà dei cittadini e il massimo rispetto dei ruoli Istituzionali dellopposizione e della maggioranza. In linea di principio siamo sempre favorevoli al confronto dialettico democratico su contenuti politici mentre disapproviamo totalmente le critiche basate su illazioni pretestuose e prive di fondamento.Pertanto, rigettiamo le critiche sconclusionate e oltremodo al limite della decenza pubblica, portate avanti da alcune frange dell’opposizione e da alcunipersonaggettipseudo politici mosse probabilmente solo dalla frustrazione politica di chi, spesso e volentieri, ha dovuto cambiare la propria opinione secondo la direzione del vento politico.

Ernesto Valiante

È bene ricordare che Liberamente, grazie al voto democratico dei Casoriani, è la seconda forza politica della maggioranza di governo della Città e risponde solo ed esclusivamente ai suoi elettori e non ad altri. Suggeriamo, a questi signori, che andare alla ricerca spasmodica di episodi pretestuosi e irragionevoli, come quelli di mescolare l’azione dellesecutivo politico con le primarie del P.D. e mettere in discussione addirittura la storia politica e personale degli uomini e delle donne di Liberamente è un vero esercizio di masturbazione mentale. Pensiamo, invece, che i cittadini casoriani abbiano ben altri problemi per la testa e sicuramente non hanno ne’ il tempo e ne’ la voglia di rincorrere i facili chiacchiericci delle comari da marciapiede. Liberamente è consapevole delleredità devastante lasciata dalle precedenti Amministrazioni ed è fortemente impegnata a stimolare lazione dellesecutivo, affinché continui l’opera di risanamento delle finanze pubbliche comunali e di Casoria Ambiente, fare emergere l’evasione tributaria locale e assicurare maggiori tutele alle fasce sociali più deboli. Saremo, inoltre, vigili su temi importanti come il Piano Urbanistico Comunale, le opere pubbliche e la valorizzazione e riorganizzazione della macchina comunale. Noi siamo interessati alla crescita politica, economica e sociale della Città e non faremo certamente mancare, per quanto ci è possibile, il nostro modesto contributo. Le chiacchiere le lasciamo fare volentieri ad altri.

La redazione

Il Domenicale News

Il "Domenicale News" fondato e diretto da Pasquale D'Anna nel 2011, nasce dall'idea e dai bisogni di un gruppo di persone che attraverso il giornale e l'Associazione culturale Kasauri, editrice dello stesso, concretizzano la voglia e l'aspirazione di un desiderio di informazione libera, indipendente e generalista. Resta immutata la volontà di rivolgerci ad un pubblico che dalle idee è incuriosito perchè "Il Domenicale" è soprattutto frutto di una idea.